Stampa

GIORNALINO D'ISTITUTO



A partire dall’anno scolastico 2011-2012 la nostra scuola inaugura il suo giornalino d’istituto, direttamente prodotto, pensato e gestito dai ragazzi con la supervisione e il coordinamento del docente.

L’idea editoriale, dalla confezione grafica ai contenuti, è appannaggio completo degli studenti. Sono loro a trovare le notizie, a scegliere gli argomenti da approfondire e le interviste da proporre, a individuare le rubriche e lo stile della testata e a cercare le immagini e le fotografie che lo corredano. Il docente che segue il progetto, prof. Paliaga Simone, rimane sullo sfondo e li accompagna semplicemente nelle scelte e nelle discussioni redazionali svolgendo un ruolo di “consulenza” e di sostegno.

L’obiettivo è realizzare un periodico che presenti tutte le caratteristiche della stampa professionale. Non si intende creare un house organ ufficiale dell’Istituto. Si vuole invece produrre un giornale che non racconti solo la vita e le attività della scuola ma la vita e le attività dei ragazzi che quella scuola la vivono giorno dopo giorno, in un arco di tempo decisivo per la loro crescita e maturazione.

Se da un lato la testata può essere vista come una sorta di autobiografia della vita scolastica del Bachmann dall’altro non intende minimamente chiudersi nell’autoreferenzialità. Il giornalino vuole anche essere una finestra aperta su Tarvisio, in modo che gli allievi possano raccontarla come loro la vivono e la vedono e consolidare ulteriormente il rapporto che corre tra la scuola e la città di cui essa è parte costitutiva.

Sulle pagine del giornalino si troveranno articoli di cronaca e di colore, piccole inchieste sui problemi quotidiani e commenti. Attenzione, naturalmente, verrà dedicata agli sport invernali e in particolare alle competizioni, nazionali e internazionali, in cui si cimentano brillantemente gli atleti-studenti che fanno capo al Liceo sportivo.

L’avvio di questa esperienza, oltre a consentire ai ragazzi di raccontarsi e di raccontare il mondo che li circonda, si propone anche di sviluppare l’analisi e il senso critico dei giovani nei confronti dei contenuti e dei mezzi di comunicazione. Un lavoro di questo tipo permette agli studenti di rendersi conto e, in qualche modo, di smascherare la “non naturalezza” dell’informazione giornalistica di cui quotidianamente sentono parlare, divenendo così lettori più critici e consapevoli.

FacebookYoutubeTwitter
Joomla 2.5 Templates

©2018 Omnicomprensivo Tarvisio | Via Vittorio Veneto, 62 | 33018 Tarvisio | Tel. 0428/40107 | Fax 0428/645700 | Codice Fiscale: 93018010301 | PEC: UDIS00900P@pec.istruzione.it