Stampa
Laboratorio Multimediale

Anche quest'anno il nostro Istituto offre la possibilità ai propri studenti di partecipare al Laboratorio Multimediale, nato lo scorso anno scolastico dalla prosecuzione del progetto e:L.I.S.A. (progetto di introduzione nel nostro istituto della didattica digitale) e su iniziativa dei docenti Siega Doris e Mazzotti Gian Paolo.

Lo scopo di tale laboratorio è la costruzione da parte degli alunni, con la collaborazione di alcuni insegnanti, di Learning Object (LO) per la didattica.

Un LO è un'unità per e-learning, ovvero una risorsa di apprendimento multimediale che può essere utilizzata da insegnanti, ragazzi o da chiunque ne voglia usufruire. Essa dovrebbe favorire l'autoapprendimento e aiutare gli insegnanti nel rendere più comprensibile la spiegazione di qualsiasi argomento.

Inoltre il LO è un modo divertente per apprendere essendo dotato di una parte relativa alla teoria ed una al gioco\esercizi, il tutto arricchito da spiegazioni vocali e video.

Il laboratorio è organizzato in 10 incontri circa della durate di 2 ore l’uno dove gli alunni, dopo aver compreso la struttura e la finalità dei LO, analizzano inizialmente quelli costruiti da editori o presenti in rete per capire i pregi e i difetti. Proseguono, quindi, nella scelta di un argomento e nella progettazione di un LO “dagli alunni per gli alunni” cercando di improntare l’oggetto multimediale ad un livello di comprensione ed utilità dei ragazzi.

In seguito gli alunni, dopo un rapido corso su un programma di costruzione di oggetti multimediali, proseguono con l’implementazione del loro LO in tre lingue (italiano, tedesco e sloveno).


Dopo un anno di laboratorio multimediale i nostri alunni sono in grado di utilizzare con discreta competenza i diversi software proposti.

In particolare durante questo anno scolastico vengono utilizzati, insieme agli insegnanti, i seguenti software:

-       GIMP2, software free di grafica che permette di elaborare foto ed immagini, creare immagini ed animazioni;

-       Adobe Captivate5, software della azienda Abode che permette di creare degli oggetti multimediali, i LO. Tale software si colloca, come complessità e prodotti realizzabili, tra Office PowerPoint (con il quale si riescono a creare presentazioni parzialmente animate ma non interattive, di relativa semplicità di utilizzo) e Adobe Flash (software che permette di creare oggetti multimediali interattivi complessi, di alta difficoltà di utilizzo). Captivate è un software relativamente semplice da imparare ed utilizzare e permette di realizzare ambienti digitali multimediali complessi ed articolati interagenti con l’utente.

Durante quest’anno scolastico verranno costruiti, dai vari gruppi di lavoro, due videogiochi sulle competenze di cittadinanza europea. Si è cercato di rendere particolarmente accattivante l’acquisizione e la verifica di tali competenze fondendole con l’azione di un vero e proprio videogioco.

I ragazzi, oltre ad ideare la storia e il suo sviluppo, creano i vari personaggi animati e i diversi ambienti mediante il software GIMP2; quindi costruiscono il “videogioco” vero e proprio con il software Captivate5. Gli insegnanti supervisionano il percorso didattico e le verifiche dei livelli delle competenze.


Per visionare alcuni esempi di LO costruiti dai nostri alunni durante il laboratorio multimediale, si visiti la sezione del sito dedicata a questa esperienza:  www.liceosportinvernali.it/labmmed

FacebookYoutubeTwitter
Joomla 2.5 Templates

©2018 Omnicomprensivo Tarvisio | Via Vittorio Veneto, 62 | 33018 Tarvisio | Tel. 0428/40107 | Fax 0428/645700 | Codice Fiscale: 93018010301 | PEC: UDIS00900P@pec.istruzione.it